Condizioni di accesso al servizio e di licenza Software Zerynth

Ultima modifica: 04/05/2021

Clicca qui per la versione in inglese

Le presenti Condizioni regolano e definiscono con specificità la fornitura di Prodotti IoT Zerynth Software ai quali l’Utente accede scaricando, installando, riproducendo o comunque utilizzando il software fornito da Zerynth attraverso il proprio portale. Il Licenziante, ai sensi del presente Contratto, è Zerynth S.r.l., in persona del Suo legale rappresentante pro tempore, Gabriele Montelisciani, con sede legale in Pisa, Galleria Giovanni Battista Gerace 14, c.f/P.Iva e numero generale di iscrizione nel registro delle Imprese di Pisa 02188290502, d’ora in avanti, per comodità Zerynth e/o la “Licenziante”.

  1. Premesse
  • che Zerynth è titolare e proprietaria del progetto e del marchio Zerynth, attiva nel settore della progettazione, realizzazione e vendita di soluzioni in campo IoT (Internet of Things), applicazioni software mobili, web, stand alone and embedded, dispositivi elettronici, meccatronici, intelligenti, strumenti di analisi e misura, identificata univocamente nel proprio mercato di riferimento con il marchio “Zerynth”.
  • che Zerynth è titolare del brevetto di un sistema operativo (“Zerynth OS”) realtime multithread, in grado di fornire migliori prestazioni attraverso l’utilizzo di un’unica unità di calcolo nella quale l’esecuzione dei programmi avviene in modalità parallela, garantendo migliori performance ed efficienza. Il sistema “Zerynth OS” consente altresì l’utilizzo ed il riutilizzo del codice su una vasta gamma di microcontrollori fornendo un’indipendenza pressoché completa del sistema software dal sistema hardware e, per l’effetto un sistema altamente personalizzabile per ogni soluzione IOT.
  • che Zerynth è pertanto inventrice e proprietaria dei sottoelencati Prodotti software, i cui dettagli sono descritti alla sezione “Prodotti” del sito web www.zerynth.com: i) “Zerynth OS”; ii) “Zerynth SDK”; iii) “Zerynth Cloud”, che viene fornito fornito in modalità SAAS o in licenza a tempo indeterminato sui sistemi informatici dell’Utente, e composto specificatamente dai software “ZDM o Zerynth Device Manager”,  ZStorage, ZDashboard.
  • che Zerynth è pertanto inventrice e proprietaria di tutte le privative legate alla proprietà industriale dei prodotti sopra indicati e fornisce altresì servizi di progettazione e ingegnerizzazione basati sui Prodotti sopra indicati.
  • che le presenti Condizioni di accesso al servizio e di licenza Zerynth prevarranno su qualsiasi altra condizione contrattuale di contenuto difforme, salvo che la medesima non sia stata negoziata direttamente con l’Utente e risulti da accordo scritto. L’utilizzo dei sopra indicati prodotti da parte dell’Utente è connesso e subordinato alla conoscenza e accettazione delle presenti Condizioni di Contratto.
  1. Definizioni
  • Aggiornamenti del software: sequenze di istruzioni ed informazioni progettate per migliorare, potenziare e sviluppare il Servizio. Le Parti separatamente convengono se gli aggiornamenti siano a carattere oneroso o compresi nella fornitura iniziale.
  • Documentazione“: tutte/tutti le guide utente e le guide operative, le istruzioni per l’uso e  garanzia  o altri manuali simili e/o la documentazione relativa ai Prodotti Zerynth Software, ai Servizi Zerynth, ai Servizi di “Formazione e Training Zerynth”,  ai Servizi di “Assistenza post-vendita Zerynth”.
  • Internet of Things o Internet delle Cose o IoT”: ambito tecnologico corrispondente, come indicato nella Raccomandazione Y.2020 della International Telecommunication Union (ITU-T Racc. Y.2020), alla definizione di una piattaforma abilitante nuovi servizi che includono la cooperazione tra oggetti fisici (dotati di funzionalità di processing, storage, comunicazione, sensing e actuating) e virtuali (cyberspace) mediante le più moderne tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ivi incluse Internet, Cloud Computing, Edge/Fog Computing, ecc)
  • Licenza on-premises”: è un modello di utilizzo per software basato su server, che l’Utente o il licenziatario installa nei propri locali, su proprie macchine. L’Utente accede al Servizio tramite una piattaforma e/o, se prevista, un’Applicazione, installate sulle medesime macchine. L’Utente ha il controllo completo e diretto del software e dei dati e si assume ogni rischio a ciò associato.
  • Marchio Commerciale: insieme di segni utilizzati per identificare i prodotti di Zerynth nelle operazioni commerciali. 
  • Manuali d’uso e Data Sheet”: la documentazione predisposta ad hoc e fornita da Zerynth al Utente, in formato analogico e/o elettronico, ed inerente alle funzionalità e modalità di utilizzo dell’infrastruttura “Zerynth IoT Platform”; 
  • Modulo di registrazione”: il modulo, accessibile alla pagina del Portale Zerynth https://login.zerynth.com/signup, per la registrazione dell’Utente allo Zerynth Software;
  • Piattaforma Cloud” (i.e.: cloud computing): piattaforma per l’erogazione di servizi di calcolo, offerti “on demand” da un fornitore ad un Utente attraverso la rete Internet  come server, risorse di archiviazione, database, rete, software, analisi e intelligence, tramite Internet (“il cloud”), per offrire innovazione rapida, risorse flessibili ed economie di scala. L’utilizzo di una piattaforma Cloud di un fornitore terzo permette all’Azienda di corrispondere il solo costo per i servizi cloud utilizzati in modo più efficiente, risparmiando sui costi operativi e ridimensionando le risorse in base all’evoluzione delle esigenze aziendali. Il servizio è fornito a carattere oneroso ma risulta di gran lunga più economico rispetto alla predisposizione di sistemi propri.
  • Python”: un linguaggio di programmazione ad alto livello, orientato agli oggetti, adatto, tra gli altri usi, a sviluppare applicazioni distribuite, scripting, computazione numerica e system testing (per una più ampia descrizione: https://it.wikipedia.org/wiki/Python).
  • Proprietà intellettuale”: licenze, loghi, segni commerciali, nomi, insegne, disegni registrati, diritti di immagine, copyright, invenzioni, modelli di utilità e di utilizzo, patenti, informazioni confidenziali, nome commerciale, nome di dominio ed ogni ulteriori proprietà intellettuale e diritti consimili ed ogni ulteriore diritto similare o di corrispondente carattere (inclusa ogni bene ad esso associato) reclamabile in qualsiasi parte del Mondo (sia o meno lo stesso registrato o registrabile).
  • “Prodotti Zerynth”: identifica tutti i singoli prodotti commercializzati da Zerynth, che nella fattispecie possono essere di natura Cloud, SAAS, Software.
  • “SAAS o Software As a Service”: identifica tutte le ipotesi nelle quali il software non è installato localmente, ma viene utilizzato da remoto tramite una connessione Internet. La fruibilità del software avverrà accedendo alle risorse allocate presso i server di Zerynth, da remoto, tramite le Credenziali di autenticazione rilasciate E’ pertanto un servizio che attiene al “cloud computing” per il quale le applicazioni sono eseguite direttamente online, mentre la fornitura, manutenzione e aggiornamento sono di diretta cura e responsabilità del provider del servizio. L’utente deve esclusivamente provvedere alle funzionalità dei propri device e a dotarsi di propria connessione ad internet veloce e costante.
  • Utente“: il Soggetto, persona fisica o giuridica, identificato attraverso il modulo di registrazione, che accetta di accedere, scaricare, installare, riprodurre e in generale utilizzare i software Zerynth ai sensi delle presenti  Condizioni di contratto.
  • Zerynth Device Manager”: servizio software centralizzato per la gestione e aggiornamento da remoto di apparati Hardware, nonché per la diagnostica, elaborazione, analisi dei dati ed anche reportistica su dashboard.
  • “Software o Zerynth Software”: un sistema di strumenti software che opportunamente configurati permettono di eseguire l’infrastruttura “Zerynth IoT Platform” su macchine, apparati e dispositivi dell’Utente. E’ composto dai seguenti moduli software: i) “Zerynth OS”, distribuito in codice binario (closed source) sulla base delle presenti condizioni; ii) “Zerynth SDK”; iii) Zerynth Cloud, che viene fornito fornito in modalità SAAS o in codice binario (closed source)  sui sistemi informatici dell’Utente, sulla base delle presenti condizioni, e composto specificatamente dai software “ZDM o Zerynth Device Manager”, ZStorage, ZDashboard.
  1. Oggetto del Contratto e limiti di responsabilità
  • 2.1. Oggetto del presente Contratto è la concessione, da parte di Zerynth (Licenziante),  dei diritti d‘uso limitati del Software all’Utente indicato nel modulo di registrazione, senza che da ciò possa derivare o intendersi una vendita del prodotto e/o il trasferimento dei diritti di proprietà intellettuale.
  • 2.2. Zerynth fornisce il Software all’Utente così come è, su una base di non esclusività, senza garanzia, sia espressa che implicita, di funzionamento o di adeguatezza allo scopo indicato dall’Utente, rendendolo disponibile per il download tramite Internet. Il Software è fornito per l‘installazione e l‘utilizzo su un dispositivo, oppure come SAAS o Software As a Service, tramite un piattaforma accessibile in Cloud da remoto.
  • 2.3. Zerynth concede in licenza i propri  Software con diversi modelli di licenza. Con il trasferimento del Software, vengono determinati il modello di licenza applicabile, la durata della licenza e l‘importo del canone di licenza. L’Utente si impegna occasionalmente connettersi per verificare la validità della propria licenza software. 
  • 2.4. Il presente Contratto regola quali diritti di utilizzo l’Utente acquisisce con il rispettivo modello di licenza, quali sono i diritti e gli obblighi generali dello stesso e non si applica a nessuno dei Prodotti Software di Zerynth rilasciati in data e prima del 4 maggio 2021e/o che l‘Utente abbia acquistato o ottenuto in licenza permanente in base ad un altro contratto
  • 2.5 L’Utente è a conoscenza che presupposto per poter accedere al download del Software è la registrazione sul Portale Zerynth e l’ottenimento delle credenziali di autenticazione. L’Utente è pertanto tenuto a custodire e a far sì che il personale autorizzato custodisca le Credenziali di autenticazione con la massima riservatezza e con la massima diligenza, obbligandosi a non cederle né a consentirne l’uso a terzi non espressamente autorizzati. E altresì consapevole del fatto che la conoscenza delle credenziali di autenticazione da parte di soggetti terzi consentirebbe a questi ultimi l’utilizzo non autorizzato del software “Zerynth Cloud” e l’accesso alle eventuali informazioni ivi memorizzate.
  • 2.6. L’Utente è a conoscenza e si impegna a gestire ed utilizzare il software “Zerynth Cloud” per sé o per terzi Utenti, contrattualmente autorizzati da Zerynth, in maniera conforme alle specifiche d’uso, meglio indicate nel “Manuali d’uso e Data Sheet”, ed esclusivamente per gli scopi cui essi sono destinati, consapevole che, per dette infrastrutture, in ipotesi di utilizzo anomalo o illegittimo, rimane unico ed esclusivo responsabile nei confronti di Zerynth.
  1. Servizi di terze parti
  • 3.1. I Prodotti Software Zerynth possono includere o rendere disponibile contenuti di terze parti (inclusi dati, informazioni, applicazioni e altri servizi di prodotti) o fornire collegamenti a siti web o servizi di terze parti (“Servizi di terze parti”). Zerynth fornisce un elenco dettagliato di tali componenti e licenze di terze parti all’indirizzo “www.zerynth.com/third_party_licenses”.
  • 3.2. L’Utente è a conoscenza e accetta che Zerynth non sarà responsabile per eventuali Servizi di terze parti, inclusa la loro accuratezza, completezza, tempestività, validità, conformità al copyright, legalità, decenza, qualità o qualsiasi altro aspetto dello stesso.
  • 3.3. I Servizi di terze parti e i relativi collegamenti sono forniti esclusivamente per comodità dell’Utente e l’utente li accede e li utilizza interamente a proprio rischio. Le Parti espressamente richiamano ed accettano, in questa sede, i termini e le condizioni di tali terze parti.
  1. Efficacia, Durata del Contratto e Recesso 
  • 4.1. Gli effetti e gli obblighi di cui al presente Contratto decorreranno dalla data dell’installazione e attivazione del Software e seguono l’efficacia della o delle licenze sottoscritte. La durata del Contratto è pertanto stabilita dall’Utente al momento dell’acquisto della licenza stessa. 
  • 3.2 In ipotesi di estinzione della licenza e/o delle singole abilitazioni associate a ciascun dispositivo e/o di interruzione del rapporto per qualunque motivo l’accesso e/o l’utilizzo dei Software sul dispositivo con abilitazione scaduta sarà inibito e non sarà più possibile accedere alle informazioni archiviate sulla piattaforma cloud. L’Utente espressamente accetta e riconosce di esser l’unico responsabile del controllo della validità della licenza talché Zerynth non sarà tenuta responsabile ed anzi sarà tenuta indenne da ogni richiesta di indennità o risarcimento.
  1. Riserva di diritti
  • 5.1. Zerynth si riserva il diritto di:
    • effettuare in qualsiasi momento quelle modifiche, aggiornamenti o integrazioni al software e/o alle modalità di erogazione dei Servizi ad esso collegati.
    • di sospendere la fruibilità in tutto o in parte del Software e/o dei Servizio ad esso collegati, previo preavviso scritto all’Utente. 
    • di negare, sospendere o annullare la cessione in licenza del Software e dei Servizi ad esso collegati, se tale azione, a completa discrezione dovesse essere reputata necessaria a) per proteggere l’integrità e la stabilità del Servizio e/o della propria piattaforma informatica; b) al fine di rispettare tutte le leggi, i regolamenti amministrativi, le richieste provenienti da Autorità legislative, amministrative e giudiziarie, o qualsiasi processo di risoluzione delle controversie; o c) per evitare ogni profilo di responsabilità, civile o penale, di Zerynth così come delle sue affiliate, funzionari, direttori e dipendenti; o d) per evitare o far cessare le violazioni del contenuto del presente accordo in esso compresi, senza limitazione, gli Allegati.
  • 5.2. Zerynth non risponderà di ritardi, sospensioni e/o interruzioni nell’erogazione del Servizio causati da:
    1. a) forza maggiore o caso fortuito;
    2. b) manomissioni o interventi sul Servizio o sulle apparecchiature, effettuati da parte del Clienti o da parte di terzi;
    3. c) errata utilizzazione del Servizio da parte dell’Utente;
    4. d) cattivo funzionamento degli apparecchi ed elaboratori elettronici utilizzati dell’Utente;
  • 5.3. Zerynth non interagisce direttamente con i sistemi dell’Utente pertanto, l’Utente si impegna a notiziare senza indugio Zerynth di ogni malfunzionamento e/o inefficenza del Servizi
  1. Autonomia, Marchi e diritti di proprietà intellettuale
  • 6.1. Nella fornitura dei propri Servizi, Zerynth non assume ruoli di direzione, coordinamento, vigilanza, supervisione e controllo alcuno con riferimento alle attività di riferimento dell’Utente. Zerynth e l’Utente sono soggetti economici indipendenti, al di fuori di qualsiasi vincolo di stabilità, di subordinazione o di coordinamento e senza assumere alcun rapporto di subordinazione, parasubordinazione o di agenzia.
  • 6.2. Zerynth non concede l’utilizzo del marchio e/o dei segni distintivi “Zerynth” se non per permettere l’esecuzione delle obbligazioni dedotte nel presente accordo.
  • 6.2. Tutta la documentazione cartacea, digitale, audio, video, nonché i loghi, i segni distintivi, i segni grafici ed ogni altro dato ed informazione fornita da Zerynth o create ad hoc sono e rimarranno di esclusiva proprietà di Zerynth e nessun diritto di utilizzo ulteriore potrà vantare l’Utente.
  • 6.3. L’Utente è vincolato al più rigoroso segreto in ordine alle esperienze, informazioni, cognizioni (know how segreto) acquisite nel corso del rapporto commerciale regolato dal presente accordo, ai sensi della lettera c) del primo punto dell’art. 98 del Codice della Proprietà industriale (D. Lgs. 10 febbraio 2005 n. 30).  in ogni caso fatto espresso divieto di copiare, in tutto o in parte, il software di Zerynth e comunque di effettuare le operazioni di cui all’art. 64 bis, lett. a) e b), L. 22 aprile 1941, n. 633. E’ altresì vietato all’Utente di concedere sottolicenze, di divulgare, smontare, decompilare, effettuare operazioni di reverse engineering o di modifica del Software.
  • 6.4. Qualsiasi violazione del presente articolo è considerata “violazione grave” e darà diritto a Zerynth di risolvere immediatamente il presente accordo ed ogni rapporto esistente, oltre il risarcimento del danno.
  1. Garanzia 
  • Zerynth exclusively warrants the following: 
    1. i) Zerynth è proprietaria dei Software resi disponibili all‘Utente ed offre ogni più ampia garanzia del suo efficiente funzionamento in linea con le caratteristiche meglio evidenziate nei Manuali d’uso e Data Sheet e, più in generale, nella documentazione relativa al Software stesso. 
    2. ii) Zerynth garantisce esclusivamente le funzioni dei Software descritte nella documentazione sopraccitata. 
    3. iii) per l’effetto di cui ai precedenti punti i) e ii) non costituisce un difetto se il Software non soddisfa particolari requisiti o aspettative dell‘Utente non ricomprese nelle caratteristiche riportate nella documentazione. 
    4. iv) Zerynth non è tenuta a correggere i vizi di qualità o di proprietà causati da: 
      1. a) utilizzo del software in contrasto con le disposizioni del presente Contratto; 
      2. b) utilizzo del software in sistemi o in combinazione con hardware e software inadatti a tale scopo e non rilasciati dalla Licenziante,
      3. c) alterazione del software da parte dell‘Utente, a meno che l‘Utente possa dimostrare di non aver causato il difetto.
  1. Risoluzione del rapporto e Clausola Risolutiva Espressa
  • 8.1. Il recesso dal presente accordo non influisce sulla scadenza della licenza e quindi sulla funzionalità del Servizio e sull’obbligo di pagamento delle attività e dei servizi resi, nonché di quelli regolarmente ordinati.
  • 8.2. Zerynth si riserva il diritto di risolvere il presente Contratto, con conseguente interruzione del rapporto commerciale e di ogni contratto ad esso collegato, oltre che nel caso di violazione degli obblighi assunti con il presente accordo, anche in caso di inesistenza dei requisiti minimi o di non veridicità o correttezza delle informazioni fornite, anche qualora si accerti che l’Utente si sia reso inadempiente nei confronti di Zerynth o qualora si accerti o risulti che la stessa sia soggetta a procedure giudiziarie di ogni tipo.
  • 8.3. In ogni caso, in qualunque ipotesi di risoluzione del presente accordo cesserà altresì qualsiasi diritto al mantenimento di tutti i dati dell’Utente contenuti nella piattaforma e/o infrastruttura messa a disposizione da Zerynth, o da terze parti collegate con i Servizi dei Software Zerynth. 
  1. Contratto, legge regolatrice e giurisdizione competente
  • 9.1 Le Parti concordemente convengono che al presente accordo sia intepretato in ogni suo significato secondo i contenuti della lingua italiana e sia regolato dalla legge italiana.
  • 9.2. Per tutte le controversie che dovessero insorgere nell’interpretazione e/o esecuzione del presente Contratto tra Zerynth e l’Utente, le Parti convengono, di comune accordo, di devolvere qualsivoglia eventuale controversia in sede giurisdizionale alla esclusiva competenza del Giudice Italiano ed in particolare alla esclusiva competenza del Foro di Pisa.
  1. Tutela dei dati personali: Privacy Policy. Rinvio
  • Per ciò che concerne la tutela dei dati personali, nonché le modalità di trattamento degli stessi e l’informativa ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice Privacy) che recepisce in Italia la  Direttiva 95/46/CE in materia di protezione dei dati personali, nonché la Direttiva 2002/58/CE sulla tutela dei dati personali nelle comunicazioni  elettroniche, nonché ai sensi del Regolamento Europeo n.679/2016, approvato in data 14 aprile 2016, si rinvia a quanto contenuto nella Privacy Policy alla pagina www.zerynth.com/privacy/ .